Musica

 

Attività:

Gli incontri della durata di circa 45′, si svolgono con piccoli gruppi di bambini da 12 a 36 mesi accompagnati dall’educatrice di riferimento.

Durante l’incontro vengono proposte molte attività diverse, tra cui:

– ascolto di brani suonati o cantati dal vivo tratti dal repertorio dell’infanzia, da quello popolare ed etnico

– attività fisiche e manuali legate agli ascolti

– manipolazioni di oggetti da “suonare”, sia veri strumenti musicali che oggetti “discrepanti” in grado di produrre suoni

– attività finalizzate alla presa di coscienza della propria corporeità e della propria voce sulla base di filastrocche popolari dalle connotazioni ritmico-prosodiche evidenti

 

Obbiettivi sul corso:

  • sviluppare le capacità percettive relative all’orecchio musicale attraverso l’ascolto
  • differenziare il suono dal silenzio e riconoscere e identificare suoni appartenenti al proprio vissuto
  • individuare la direzionalità del suono e seguirla con movimenti del corpo
  • acquistare abilità ritmiche attraverso il movimento del corpo e la sperimentazione di oggetti sonori e strumenti musicali appropriati
  • distinguere, gestire ed esprimere le emozioni suscitate dall’attività musicale
  • acquisire consapevolezza della propria voce e della propria corporeità
  • imitare canti e assimilarli nel tempo
  • instaurare una comunicazione con gli altri basata sull’affettività, attraverso gli occhi, ”body percussion”, coccole musicali, canti mimati, girotondi
  • trasmettere fiducia, consapevolezza e sicurezza nelle proprie capacità espressivo-musicali.